Meglio il miele o lo zucchero?

Tanti si chiedono cosa è meglio tra il miele e lo zucchero e in questo post cerchiamo di dare una risposta a questa domanda.

Il miele e lo zucchero sono composti entrambi da fruttosi e glucosio. Lo zucchero possiede una percentuale pari di fruttosio e glucosio, mentre il miele ha una maggiore percentuale di fruttosio, oltre che un 20% di elementi terzi tra cui vitamine, flavonoidi e sali minerali, da dove vengono principalmente i suoi benefici per il nostro organismo. Il fruttosio, è uno zucchero che si trova in quantità maggiori nella frutta e che, a differenza del saccarosio, contiene un valore glicemico notevolmente più basso. 

Nonostante il valore glicemico più basso, il fruttosio ha una capacità dolcificante più alta e quindi ci permette di assumere quantità minore di miele (e quindi di calorie) avendo lo stesso risultato dolce.

Il miele ha una media di 20% d’acqua che quindi a parità di peso lo rende meno calorico dello zucchero.

Un altro punto di forza del miele rispetto allo zucchero, lo troviamo nel processo di digestione; Il miele è prodotto infatti attraverso il processo di digestione delle api e per tale motivo, quando noi lo andiamo ad assumere, non ha bisogno di ulteriori processi digestivi. Entra quindi subito in circolo, dando un forte contributo rivitalizzante al nostro organismo.

Quindi come si può facilmente intuire, il miele risulta la scelta migliore per la nostra salute rispetto lo zucchero.

Per lo sport cosa è meglio assumere, zucchero o miele?

La maggiore percentuale di glucosio nel miele permette all’organismo di non avere il picco glicemico e di assimilarlo in modo più lento e quindi permettere allo sportivo di sfruttarlo per più tempo.

Se sei pronto a sostituire lo zucchero con una scelta più salutare e naturale, ti invitiamo a visitare il nostro shop e scegliere il miele più adatto alle tue esigenze.

Comments (0)

No comments at this moment
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri
Product added to compare.